Cena

Come Preparare l’Avena Refrigerata durante la Notte: È davvero Salutare?

Q: Posso usare un tipo di latte diverso per questa ricetta?
A: Sì, puoi usare qualsiasi tipo di latte, sia di origine animale che vegetale.

Q: L’avena deve riposare per forza tutta la notte?
A: Sì, l’avena dovrebbe riposare per almeno 8 ore per assorbire i liquidi e ammorbidirsi.

Q: Posso riscaldare l’avena dopo averla lasciata in frigo?
A: Certo, puoi gustarla fredda o riscaldata a seconda delle tue preferenze.

Ricetta Avena Refrigerata durante la Notte

Note

Ingredienti:
  • 2 tazze di avena in fiocchi
  • 2 tazze di latte (di origine animale o vegetale)
  • 1/4 di tazza di yogurt greco
  • 2 cucchiai di semi di chia
  • 2 cucchiai di miele o sciroppo d'acero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • Frutta fresca, noci o semi per guarnire (opzionale)
Istruzioni:
  1. In una grande ciotola, combina avena in fiocchi, latte, yogurt greco, semi di chia, miele/sciroppo d'acero e estratto di vaniglia. Mescola bene per combinare.
  2. Dividi il composto in quattro vasetti o contenitori ermetici.
  3. Posiziona i vasetti/contenitori in frigorifero e lasciali riposare durante la notte o per almeno 8 ore.
  4. Al mattino, mescola bene l'avena. Se desiderato, aggiungi sopra frutta fresca, noci o semi.
  5. Gusta freddo o riscalda nel microonde per un'opzione calda.
Nutrizione:
  • Calorie: 290kcal
  • Grassi Totali: 6g
  • Grassi Saturi: 1g
  • Colesterolo: 4mg
  • Sodio: 70mg
  • Carboidrati Totali: 48g
  • Fibre Alimentari: 6g
  • Zuccheri: 15g
  • Proteine: 10g

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating